rsz_1rsz_purple-skies-over-tuscany

La Toscana come non l’avete mai vista

Un itinerario per esplorare i tesori nascosti della Toscana, redatto dell’esperta di viaggi Patricia Kozmann

IMG_5536

Lo sanno tutti. La Toscana è famosa in tutto il mondo come una delle più belle regioni d’Italia e non solo. Sarà per le sue dolci e colorate colline, o per le sue deliziose tradizioni culinarie, o per il calore dei suoi abitanti, o ancora per la bellezza ed il gusto dei suoi vigneti, come quelli che producono Chianti Classico: moltissime sono le ragioni per cui questa zona attira ogni anno milioni di turisti provenienti da tutto il mondo. Inutile dirlo, se si ama il buon vino ed in particolare i vini e le tradizioni italiane, questa regione è davvero un posto da non perdere.

Incantata dalla bellezza e la ricchezza gastronomica della Toscana, l’esperta di viaggi Patricia Kozman ha deciso di creare un itinerario in cui i partecipanti possono esplorare i sentieri meno noti, sapori diversi e caratteristici, la storia e la cultura di questa terra; percorsi che vanno oltre le gite turistiche più comuni.

Se siete interessati a scoprire di più su questo itinerario, continuate a leggere qui sotto e cliccate su “Scopri i dettagli” in fondo ad ogni giornata.

9a4bd26f-d3a3-4c52-b593-c8a10822d411Giorno 1

La prima giornata vi porterà alla scoperta delle terre del Chianti Classico, potrete visitarne i vigneti e degustare vini sorprendenti. Passando da una abbazia del 1870, potrete poi godervi un tipico pranzo toscano, seguito da un viaggio a Montalcino in cui vedrete altre cantine e piccole aziende produttrici di olio d’oliva. Avrete anche la possibilità di visitare un vero castello medievale, circondato da bellissimi vigneti.

Scopri i dettagli

  • Al mattino – Partenza dall’hotel in direzione Chianti Classico, nel nord della Toscana. Visita guidata (con un piccolo gruppo) e degustazione presso una delle cantine più importanti della zona del Chianti Classico. L’azienda appartiene ad una famiglia tradizionale toscana che produce vino dal 1385 ed è attualmente conosciuta in tutto il mondo. La nuova cantina è stata completata nel 2012 e ha ricevuto numerosi premi di architettura in Europa fin dalla sua inaugurazione. E ‘davvero un imponente complesso architettonico da non perdere, nel cuore della zona di produzione del maestoso Chianti.
  • Pranzo – Vicino alla cantina, dopo circa 10 minuti di auto verso un piccolo paese con una abbazia del 1870, si può pranzare godendo della splendida vista delle colline con i loro vigneti e dell’abbazia in un suggestivo ambiente campagnolo. Il ristorante proposto rappresenta a pieno la cultura gastronomica toscana con ricca carta dei vini.
  • Dopo pranzo – Facendo una strada secondaria in direzione di Montalcino, si attraversa la fantastica strada del “Gallo Nero”, dove è possibile fermarsi in cantine più piccole, o visitare produttori di olio d’oliva e un negozio tradizionale artigianale di ceramica toscana, guidando attraverso le piccole città di Greve in Chianti, Radda in Chianti e Castellina in Chianti. Verso fine giornata, si farà una sosta presso un incredibile castello medievale circondato da vigneti, la cui famiglia proprietaria è anche produttrice di vino.

 

Giorno 2rsz_img_5590

La seconda giornata si concentrerà sulle gustose tradizioni culinarie della Toscana. Inizierete con un corso di cucina nella campagna di Montalcino, all’interno di una vera cucina italiana. Dopo pranzo, la giornata prosegue con una visita e degustazione in una particolare cantina-boutique a conduzione familiare (degusterete vini come il Rosso di Montalcino e il Brunello di Montalcino). Avrete poi la possibilità di ammirare il tramonto e gustare di un tipico “aperitivo” italiano in un hotel-castello situato in cima ad una collina con una splendida vista sulla campagna toscana.

Scopri i dettagli

  • Al mattino – lezione di cucina con Raffaela a Montalcino, dentro una vera cucina immersa nella splendida campagna toscana . Si prepareranno un antipasto e un piatto principale, tutte ricette che si possono facilmente ripetere a casa propria. Il corso dura circa 2 ore ed verrà fatto seguire dal pranzo.
  • Dopo pranzo – godendo della vista sulla splendida campagna della Val D’Orcia, arriverete poi in una particolare cantina-boutique a conduzione familiare (visita privata e degustazione). La famiglia proprietaria si è trasferita nel 1990 da New York in questa zona, dove ha completamente ristrutturato la proprietà e scoperto una vigna romana di 2000 anni ivi annessa. Da allora hanno recuperato e piantato nuovi vigneti e, con l’aiuto dei loro vicini (i produttori di vini di fama mondiale Angelo Gaja e Gianfranco Soldera), hanno iniziato a coltivare e produrre i loro vini. Farete una degustazione di Rosso di Montalcino e Brunello di Montalcino: grande raffinatezza e sapori indimenticabili.
  • Tardo pomeriggio e serata – visita ad una suggestiva abbazia costruita intorno ai secoli  XI e XII per ordine di Carlo Magno. Al tramoto, vi godrete un aperitivo in un meraviglioso hotel-castello che si trova proprio in cima ad una collina, con una fantastica vista sulla campagna e sulle colline toscane circostanti.

 

Volete sapere un po’ di più sull’interessante storia di Patricia Kozmann?

Cliccate qui

Ha vissuto in diversi paesi, ma questa “Paulista” nasce (a São Paulo, Brasile) con un cuore carioca (da Rio de Janeiro, Brasile) e professa da sempre il suo amore per l’Italia, dove si trasferisce per dedicarsi all’esplorazione delle aree più belle dotata dotata della sua macchina fotografica, del suo istinto innovativo e di una prospettiva unica.

Possiede una specializzazione in comunicazione e marketing ed un certificato “WSET Wine & Spirit Education Level 2 Award”, è fluente in inglese, tedesco, italiano e spagnolo. Ha approfondito la sua conoscenza dell’enogastronomia italiana mentre lavorava come corrispondente per un importatore di vino ed ha “provato” allo stesso tempo l’interazione con la terra e la popolazione locale, in un modo speciale ed intenso.

Il piacere di scoprire e capire, la creazione e la condivisione, la passione per la ricerca di bei posti e le loro tradizioni, le strade non percorse, i sapori diversi, le storie e culture: tutto ciò è diventato un mestiere per lei.

Patricia Kozmann, Travel Expert, crea itinerari esclusivi e pieni di fascino per viaggiatori singoli o piccoli gruppi, allineandosi agli interessi e alle esigenze di ogni singolo caso. Il suo focus è sui cibi e vini d’eccellenza e sulle visite culturali, concentrate nelle regioni del Piemonte, Veneto e Toscana. Patricia offre esperienze uniche e indimenticabili, e ci riesce anche “abbinando” i partecipanti con persone e host “su misura” per loro, creando viaggi semplicemente irripetibili.
www.kozmann.com


 

Se desideri ricevere altre informazioni, come i prezzi e le date disponibili per questo tour, compila per favore il breve modulo qui sotto:

 

1 commento

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>